Warning: Illegal offset type in /web/htdocs/www.lucianabaldrighi.it/home/blog/wp-includes/class-wp-widget-factory.php on line 57
2013 - Pagina 3 di 9 - Il blog di Luciana Baldrighi

Archivio Annuale : 2013

"UOMO E GALANTUOMO" DI DE FILIPPO AL TEATRO MANZONI DI MILANO E TANTI APPUNTAMENTI CON IL JAZZ, LA DANZA, L'APERITIVO IN CONCERTO E LA COMICITA' GIOVANILE

  “Io tengo n’a boatta” è uno dei tormentoni più famosi del teatro di Eduardo. Fa parte della commedia “uomo e galantuomo” (al Teatro Manzoni fino al 27 di ottobre), scritta nel 1922 e inserita dal suo autore in quelle “Cantate dei giorni pari”, dove l’aspetto farsesco e da commedia dell’arte prevale rispetto a quello

"SANTO SILVIO" E CAPRI SI SCOPRE BERLUSCONIANA MENTRE E' IN CORSO IL PREMIO MALAPARTE

Dopo la fiducia al Governo Letta forse si può sospettare una ripresa lenta, ma si sperava certa. E’ di queste ore la novità dell’applicazione dell’IMU per la prima casa a partire da un valore di 700 mila Euro. Primo provvedimneto certo? Vedremo nelle prossime ore e vedremo anche regioni e comuni come reagiranno a questa

Chi ha salvato per il momento l'Italia?

Dopo il compleanno di Silvio Berlusconi sono arrivate le dimissioni dei ministri di Forza Italia su impulso dello stesso Cavaliere. E’ seguita la notizia che il Presidente del Consiglio Enrico Letta ha respinto le loro dimissioni. Incerto fino all’ultimo momento il comportamento sia dei fedelissimi del Cavaliere sia di quella parte del partito che sembra non avere digerito l’uscita

MILANO FASCHION'S NIGHT OUT. TRIONFA LA FESTA DELLE CURIEl, RAFFAELLA E GIGLIOLA

“Faschion’s night out Milano-Vogue” questo settembre ha fatto scintille e la città si è animata fino a notte fonda con feste, negozi aperti, happening, celebration…un modo per dire che la moda conta e che vuole continuare a essere uno dei motori traino dell’economia italiana. Dal bel terrazzo dello show room della nota Maison di Corso

Ecco vincitori del Festival di Venezia

Giunti al termine della 70esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, un po’ di cifre: 52 i film nella selezione ufficiale dei lungometraggi, 17 le pellicole fuori concorso, il tutto frutto di una selezione che ha visto visionati 3470 film provenienti da 33 Paesi. La Mostra ha aperto con un omaggio alla “terza dimensione”

Venezia, impazza i totoleoni. Trionfo per la "Prima neve" di Segre

Scortato via mare approda al casinò del Lido il presidente Napolitano con una super scorta per assistere alla presentazione del film-documentario dedicato a “Federico Fellini” scritto da Ettore, Paola e Silvia Scola e diretto da Ettore Scola, prodotto da Rai Cinena e Città Studios in collaborazione con Lobovision di Telecom Italia, distribuito da Bim Studio

Il Festival ha fatto un buco nella Laguna?

Antonio Albanese e Valeria Solarino hanno festeggiato fino all’alba con tanto di bagno in piscina  all’Excelsior, mentre montavano le polemiche per un Festival di poche opere di qualità in concorso,  per una kermesse con quattro divi in tutto e per i costi alti per il pubblico, specie i giovani. E’ stato accolto abbastanza bene L’Intrepido

L'ex maghetto di Harry Potter conquista la Laguna

Il più grande successo di pubblico è quello che Venezia, sia al Lido che fra le Calli della Serenissima, ha tributato a Daniel Radcliff, il celebre “maghetto” di Harry Potter, arrivato in Laguna come interprete principale di “Kill Your Darlings” dove è il giovane Allen Ginsberg, poeta della Beat Generation. Dall’Hotel Centurin ai Magazzini Coin

La Johansson nei panni di un'aliena e il pirotecnico Gilliam

Nelle vesti di una aliena la bionda Scarlett Johansson viaggia attraverso la Scozia. Succhia il sangue degli umani e così pensa di potere capire meglio un mondo visto altrimenti da occhi alieni. In compenso in “Moebius” del coreano Kim k-Duc, una famiglia affonda fra incesti, tradimenti e mutilazioni, quasi che questa settantesima Mostra non riuscisse

Dal successo di "Philomena" al glorioso decennio del Neorealismo

Venezia si affolla e il Festival del cinema lascia un po’delusi. Grande fremito invece per la Regata Storica per la felicità di veneziani e turisti anche se hanno preoccupato non poco, prima della partenza, tre costole rotte degli out-sider, i supercampioni , i grandi vogatori che si contendono da anni il primato della gare della

Continuando la navigazione su questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo blog utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo blog senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la cookie policy

Chiudi

Privacy Policy
Cookie Policy