DRAGHI. UN PASSO AVANTI: RIMOSSO ARCURI E AL SUO POSTO IL GENERALE FIGLIUOLO PER OCCUPARSI DEI VACCINI. IL SUMMIT DI DAVOS LA SA LUNGA…

Così lex commissario Arcuri che sarà presto indagato e che ha sulla coscienza tanti malati di Covid e tanti morti, faccendiere senza scrupoli che si è avvalso di interlocutori che stanno parlando sugli affari d’oro con la Cina, tra mascherine che sono carta straccia, chirurgiche, FFP2 spacciate per essere state fintamente testate e a norma…controllate se avete questo genere di mascherine, se portano il numero 1282 sono farlocche.peccato che a certificarne molte l’incarico è andato a una azienda di BolognaECM che certifica ascensori e trattori. Queste mascherine sono vendute anche in farmacia, ovunque e sono state date anche i nostri medici e infermieri o lavoratori. E speranza non sapeva niente. Che vergogna ancora Ministro alla Sanità con quel suggeritore ignorante come Ricciardi, quello che tanto ama le chiusure e parla lui per il ministro e il vice Ministro Sileri…persona seria, quest’ultimo e coerente e capace. Per non parlare delle Fp3, da gettare…o da regalare al nostro peggior nemico. Molte le societa’ che analizzano i prodotti tra cui una altoatesina che successivamente passerà in rassegna anche camici , calzari, respiratori, siringhe,  guanti, cuffie ecc.. Arcuri speriamo si sia portato via i banchi a Rotelle….gli serviranno in qualche prigione….le indagini vanno avanti. Vediamo Draghi cosa farà sulll’Ilva e Alitalia…sono curiosa.

Maancano i vaccini questo è il dramma, perchè per trovare i luoghi per vaccinare pare sia facile o almeno cosiì dicono. Bertolaso per la Lombardia si sta attivando molto, come Zaia per il Veneto e Bonacini per L’Emilia Romagna messa pegggio della Lombardia. Le varianti ci sono da quella inglese a quella brasiliana e pure l’africana anche se si parla di algerina, questa fa piu’ paura. Ad essere colpiti ora sono anche i bambini dagli asili alle scuole, vedi Brescia e altre città o paesi.

Intanto Gabrielli saluta la Polizia e ne prende i poteri. Figliuolo, nato a Potenza era sia in Kosovo che in Afghanistan come responsabile della sanità militare….Troppe accuse ai big farmaceutici per scagionare ogni responsabilità di regia sui vaccini e troppi incarichi con il benestare di Conte che si sta facendo un partitello con i 5 Stelle, lui che diceva che non era dei 5 Stelle….

La curva epidemiologica è salita..Parisi dice che per proseguire a combattere il virus ci vogiono piu’ dati. Per Bassetti occorrre vaccinare notte e giorno se no non ne usciremo. Astra Zeneca è disposta a cedere le licenze di produzione. Moderna riceve dala Germania un contratto per altri 300 milioni di dosi in iu, visto che quelle ordinate dall’assistente della Von Der Leyen, dal nome italiano, una sprovveduta in materia chissà dove è stata tirata fuori….Intanto deve l’EMA , Ente del Farmaco Europeo approvare il vaccino russo Sputnik 5, lo stanno usando in tutto il mondo e mentre tanti Paesi si vaccinano persino in India Arabia, Israele ..ovunque noi attendiamo i vaccini ordinati per prima all’America _ Pfize, Modrna,  Johnson e Johnson,  Biotech e la duplice accommpiata Pomezia/Oxford per Astra Zeneca, tanto ripudiata dall’Europa. Si fa politica e soldi anche sui vaccini. Austria, Cecoslovacchia, Danimarca…vogliono ordinare per conto loro. A noi vien detto di non farlo. Troppi rischi o servi dell’Europa?  La Sardegna intanto diventa bianca…speriamo per il futuro, ma Draghi sta mettendo stette forti alle aperture e al lavoro…Poveri lavoratori che saranno licenziati e vediami per le tasse che chi non ha lavorato e non ha incassato cosa fara’ questo governo. Rimborsi invece di ristori..la parola mi piace di piu’..risarcimenti….

Povero Gorbaciov, compie 90 anni e Putin gli manda freddi auguri..”Un importante pezzo di storia lo dobbiamo a lui..vi ricordate? quel muro a Berlino? Io ero in attesa di mia figlia quando seguivo attonita le immagini televisivi di quello smantellamento costato troppe vite. L’uccisione dell’Ambasciatore Attanasio in Conco lascia pensare anche sulla sicurezza dei nostri uomini e sul coordinamente delle mussioni umanitarie, Roma parli!!!Intanto Sakozy viene condannato a 3 anni, Pochi per me. Carla Bruni , la moglie fotomodella e cantante lo difende…ovvio…L’avanzata dell’arancione scuro per 10 comuni lombardi. Bergamo e Brescia in prima fila ..segue Como ecc. Crescono molto i contagi tra gli studeente delle scuole di ogni ordine e grado. Rischio risse e disobbedienza per i giovani e rivolte per “il pane per gli altri”. Rapine e maxi risse nascono sui social. Crollo dell’auto, delle case, la gente si sposta in campagna o periferia. Tutto è sempre pressoche chiuso da bar a ristoranti a palestre…alla cultura…ore 22 coprifuoco. Intaanto Fiorello inaugura il Festival di San Remo senza pubblico, ma proprio sull’iniziare arriva la cattiva notizia che San Remo è “rossa”…. Il Ministro Guidi attacca Ricciardi…

Non ci resta che guardare la TV dopo che ci siamo stancati di leggere un libro o di giocare con un bambino. Gli psicofarmaci aumentano ..I sonniferi arriccchiscono le farmacie. Persin o gli ospedali privati come Humanitas e San Raffaele chiudono in rosso..Anche loro non sono stati rimborsati. Per fortuna c ‘è il privato…tanto criticato. Aumenta la luce a dismisura, la benzina e si paventa una IMU sulla prima casa. Polifonia della solitudine..se non fosse per le trasmissioni di inchiesta e denuncia come  Giletti, Del Debbio, Nicola Porro, Mario Giordano, Reporter, Piazza Pulita, la trasmissione di Floris, la Palombelli con il suo intonare da suorina,..brava comunque,l’Aria che Tira ecc..non sapremmo tante cose. Il guaio è che nessun governo si prende la briga di raccontarci niente. Nemmeno i piani, la regia. Muti e solingi finchè giugno di ristori di luce e di calor…come scriveva un grande poeta toscano…

Da Davos, in Engadina, Svizzera (tutti si stanno vaccinando alla grande! Noi no!!!), passano i poteri forti e sono questi che modulano il mondo e se vogliamo..18 febbraio 20121..la nuova Norimberga. Un secondo tribuale..con la creazione di una “Class action”sotto l’ediga di migliaia di avvocati di tutto il mondo che appoggiano l’avvocato tedesco Reiner Fuellmich, che sta perseguendo i responsabili del Covid-19, manipolato da quanto sostengono dal Forum di Davos. Reiner ^Fuellimich è stato lavvocato che è roiscito a condannare il colosso automobilistico Volkswagenper i catalizzatori manipolati. E’ lo stesso avvocato che ha condannato la Doutsche Bank come impresa criminale. Nonche’ tutte le frodi commesse dalle aziende tedesche che provocano ancora danni ..La crisi potrebbe essere “Scandalo Covid 19) e tutti i responsabili dovrebbero essere perseguibili per i danni civili dovuti alla manipolazione e alla falsificazione dei protocolli dei test. Quindi stando alle carte, una rete internazionale di avvocati di affari perorerà il piu’ grande coso di illecitocivile di tutti i tempi: lo scandalo di frode Covid 19, che è diventato il piu’ grande crimine per l’umanità, mai commesso…L’iniziativa deglia vvocati tedeschihanno vuluto creare una commissione investigativaCovid 19 con l’obiettivo di intentare un’azione legaòecollettiva internazionale, utilizzando il diritto anglosassone. Le audizioni di scienziati, medici, economisti e avvocati di fama internazionale che la commissione d’inchiesta di Berlino ha condotto sul tema è vicina alla verità. Lo scandalo 19 non era mai stato un problema di salute , si trattava , piuttosto il potere illegittimo, perchè ottenuto con metodi criminali..della “corrotta cricca di Davos”. Un modo per distruggere le piccole e medie imprese,  Piattaforme come Amazin, Google, Uber….potrebbero cosi appropriarsi della loro quota di mercato e della loro ricchezza”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando la navigazione su questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo blog utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo blog senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la cookie policy

Chiudi

Privacy Policy
Cookie Policy