Warning: Illegal offset type in /web/htdocs/www.lucianabaldrighi.it/home/blog/wp-includes/class-wp-widget-factory.php on line 57
MORTI E CONTAGI PROSEGUONO. NIENTE MASCHERINI E RESPIRATORI. SCENARI APOCALITTICI ANCHE PER IL SETTORE AUTO E DELL'EDITORIA. UN TEMPO LA LOMBARDIA ERA LEADER IN QUESTO CAMPO. ORA FRANCESCHINI, CARO MINISTRO DELLA CULTURA DATTI UNA MOSSA A FARE APRIRE LE LIBRERIE O CRISI SU CRISI SI VA A MORIRE. - Il blog di Luciana Baldrighi

MORTI E CONTAGI PROSEGUONO. NIENTE MASCHERINI E RESPIRATORI. SCENARI APOCALITTICI ANCHE PER IL SETTORE AUTO E DELL’EDITORIA. UN TEMPO LA LOMBARDIA ERA LEADER IN QUESTO CAMPO. ORA FRANCESCHINI, CARO MINISTRO DELLA CULTURA DATTI UNA MOSSA A FARE APRIRE LE LIBRERIE O CRISI SU CRISI SI VA A MORIRE.

PITTURA MASCHERINE20200403_191944NUOVO SCENARIO. NON SI PUO’ RIAPRIRE L’ITALIA, ANCORA TROPPI CONTAGI E MORTI. CAOS AL SITO INPS PER 600 EURO. NESSUN SISTEMA INFORMATICO NEANCHE PER CASSA INTEGRAZIONE FUNZIONA. PROCURA E SERVIZI SEGRETI A CACCIA DI AKER, MA IL VERO PROBLEMA A DETTO DI ESPERTI L’INCAPACITA’ DI CREARE SITI FUNZIONANTI PER PORTATE DI N.ALTI. POCA POTENZA E SCARSISSIMA COMPETENZA. GRAVE CRISI NEL MONDO DELL’EDITORIA.

Non si puo’ abbassare la guardia nonostante un lieve calo dei contagiati dal Covis 19, ma come si poteva immaginare si sta a casa ancora un mese e le piccole e medie aziende, nonchè le grandi che al Nord portano grandi fatturati e soldi nelle casse dello Stato sono ferme x mancanza di protezione sicurezza lavoratori. Molti si sono organizzati da soli ma si attendono i maledetti nulla osta o certificazioni, chiamatele come volete della Protezione Civile e dell’Ist. Superiore Sanità…Burocrazia alle stelle che miete morti anche tra i medici e operatori sanitari saliti di numero anche oggi. Gente che da la vita per salvare altre vite. Ma tutti questi numeri di morti se li ricorderanno nelle loro coscienza. Ormai migliaia di parenti delle vittime e tanti italiani si stanno organizzando per fare denunce ai responsabili e mandarli non solo a casa ma anche in galera.

“In galera!!! “. Come urlavano nella trasmissione di Alto Gradimento di Arbore. Oggi è morto per Corona Virus anche Sergio Rossi, eccellenza nel settore della pelletteria, le sue scarpe hanno fatto il giro del mondo. Io ne ho due paia acquistate anni fa, ancora come nuove dalla linea elegante e moderne nel suo negozio di Montenapoleone Imposssibile non ricordare tempi sereni  ripercorrendo tappa per tappa gli episodi odierni e drammatici.

Attachi acher per destabilizzare il Paese? Da cosa più destabilizzato di così. Dati rubati? No dicono esperti informatici, problema sta alla base e ancora una volta il Goveno Conte si trova impreparato; aveva due mesi di tempo per aggiornarli, neanche la richiesta di Cassa Integrazione, medi e piccoli industriali e grandi, riescono a fare. Mi ripeto, ma è necessario drare una spallata a questo muro di gomma di governanti incapaci, ignoranti, settore per settore. Pagati da noi cittadini, tutti…niente di regalato. Bisognava ragionare come dice Calenda e Gallera come una grande azienda privata dove le cosele controllano e le gestiscono al meglio. Caos su caos, inclusi i buoni pasto. Come fermeranno le rivolte che iniziano al Sul e si estenderanno in tutta Italia quando anche il centro Italia sarà contagiato e il Sud, sprovvisto di tutto per colpa di una mala sanità, farà la fine della Campania, della Sicilia, nonostante i Sindaci continuano ad emettere soldi dei Comuni. Quando arriveranno i microscopici 400 milioni per sfamare x usettimana una famiglia. Chi paga loro affitti, utenze , medicine.. Il Governo ha stanziato per tutto sanità,..solo 50 migliardi. CE ne vogliono almeno 400 migliardi se non di piu’.

Intanto abbandonati a loro stessi muoiono in casa di Covid migliaia. I medici di base (tagliati come quantitativo da anni dallo Stato ladro, hanno anche pazienti grarvi e non solo di Corona virus,  di gente e curarle in casa, chi non si è ancora spento, è difficile, si ammala tutta la famiglia bambini inclusi. Tra un po’ anche questi scoppieranno. Isolamento, il lutto, le colpe, sono raccontati da tanti scrittori e giornalisti e rimarranno nelle pagine di storia di questo Paese. Un bel quadri, realizzato da Lin Chumian dal titolo “Atycol”- “Visioni”, servira’ per raccogliere fondi all’up ..galavid.com/covid19artssupport.

Torniamo al perche’ le librerie non possono stare aperti. Parlavo ora con il presidente Mauri editore con Spagnol del Gruppo Mauri Spagnol , Gruppo GEMS. Partire da Guanda, Longanesi, Ponte alla Grazie, Salani, Corbaccio…. Abbiamo perso in due mesi il 75 per cento dello scomparto e molti lavoratori del settore andranno in cassa integrazione. Al Coro si unisce anche Riccardo Levi che sostiene una cosa vera e che cio’ le piccole librerie spariranno così come i piccoli editori. Lombardia e non solo, ma la Lombardia in assoluto è sempre stata la capitale dell’Editoria, un’altra eccellenza che ha fatto grandi fatturati. Si muove il Ministro Franceschini  a fare qualche cosa..questa sinistra così dotta…pensano tutti alla poltrona e basta.

Intanto altri medici anche oggi sono morti in corsia. No mascherine , no tute, no protezioni ..guanti ecc. e quando arriveranno i respiratori che mancano. L’Assessore Regionale ala Sanità Gallera ne ha da molto tempo acquistate tantissime per operatori sanitari e per tutti i lombardi, attendono il nullaosta Ist. Superiore Sanità..lo avete capito questo. Il contagio non si ferma esiste un numero sommesso di ammalati gravi a casa e ci vogliono tamponi ed esami del sangue che attestato la malattia.

L’economia deve ripartire..non ci sono piu’ soldi. Emettere liquidità…L’Europa tace. Un po’ di aiuti li ha dati, alcuni erano già soldi nostri, ma non cambia testa come gli Olandesi anche se il Governo dei Verdi è piu ‘ disponibile e contro le “tre befane”, un lieve eufeismo usato ormai da tanti, Un tempo Berlusconi era andato giù piu’ pesante con la Merkel. Stiamo parlando della Merkel, la Lagarde e la Von Der Leyen.

Torniamo ai “maletti cinesi”,  (basta farci prendere per il culo) e alla loro sete di super potenza..ci rimpesteranno. Wuhan richiusa di nuovo per numerosi casi, Homg Kong pure e a Henan i casi sono saliti a 1000 stando alle false dichiarazioni della dittatura cinese. Fino in America arrivato prepotente il virus. Mancan i respiratori, tute e mascherine. I principe Carlo d’Inghilterra ha aperto ospedali da Campo.

La Russia comunica dati di morti bassi ma molti i contagiati. Il presidente Putin, unico statista oggi al mondo che ha saputo tenere a bada la polveriere nel Medio Oriente, ha dovuto chiudere ufficio, produzioni industriali..tutto.

Gli atleti, da calciatori ad altre categorie di razza africana non vogliono che i testa vengano fatti in africa perché i suoi abitanti non devono essere cavie solo per il fatto che il Paese è estremamente povero e martoriato. Li i Cinesi che avevano già messo mani avanti e impiantato stabilimenti, li hanno stracontagiati e per loro non fanno nulla. Gli sportivi dicono:”Questo è razzismo!”.

Crollo dell’80 per cento nel settore auto e con quello che ne consegue. A rimetterci anche rivenditori italiani, specie i piccoli e a rischio manutenzioni di marchi d’auto note e tanta ma tanta disoccupazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando la navigazione su questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo blog utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo blog senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la cookie policy

Chiudi

Privacy Policy
Cookie Policy