Archivio Mensile : ottobre 2017

A PALAZZO MARINO A MILANO E’ DI SCENA “LA SACRA CONVERSAZIONE” DI TIZIANO GRANDE MAESTRO VENETO DEL RINASCIMENTO

Tiziano ospite d’onore in Sala Alessi del Comune di Milano perla felicità di tutti i milanesi e non solo. Una tela che allieterà il Natale viistabile gratuitamente , tutti i giorni dalle 9,30 alle 20 e il giovedì fino alle 22.30.  Giunto alla sua decima edizione,  il tradizionale appuntamento natalizio con l’arte di Palazzo Marino

IL TRENTESIMO ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE PIETRO BEMBO ALLA CASA DEL MANZONI

Il trentesimo anniversario della Fondazione Pietro Bembo è stato celebrato alla Casa del Manzoni in Milano – “Come nasce una collana di Classici” Conversazione – ” I canti greci” di Niccolo’ Tommaseo – Amici di Milano informano… Promossa dalla Fondazione Pietro Bembo, cui trent’anni fa hanno dato vita alcuni insigni uomini di cultura, e patrocinata

IL CENTRO DINO FERRARI VUOLE SPIEGARE CHE COSA E’ L’AlZHEIMER…IL 27 NOVEMBRE INVECE, FESTA PRENATALIZIA

“Caro Amico, in questa newsletter, vogliamo porre l’attenzione sul “decadimento neurocognitivo”, di cui la patologia dell’Alzheimer ne è un’espressione. Il problema sociale di queste patologie è legato all’allungamento dell’età media della vita della popolazione. Basti pensare che sopra gli 80 anni 1 su 4 soggetti ha una patologia legata al decadimento neurocognitivo. Vogliamo, inoltre, raccontare

NICO, 1988, LA STORIA DI UNA STRAORDINARIA CANTANTE E NON SOLO…GLI ULTIMI GIORNI DELLA SUA VITA

 Ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, nella campagna polacca e il litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico (Trine Dyrholm). Mi fa piacere riparlare di “Nico” girato divinamente da Susanna Nicchiarelli con grande sensibilità e verità storica. L’ho visto per la prima volta al Festival

TUTTO QUELLO CHE AVRESTE VOLUTO SAPERE SU AUDREY HEPBURN E NESSUNO VE LO AVEVA MAI DETTO…

Mi fa piacere ogni tanto pubblicare qualche cosa non scritto da me ma da un collega che stimo e per onestà professionale vi dico che questo articolo scritto da Maurizio Cabona per “La Verita”, lo trovo particolarmente interessante in tutte le sue mille sfaccettature e per la verità dei fatti, nonchè per particolari accattivanti di

AL TEATRO MANZONI ENTRA IN SCENA …ANGELO PINTUS…

La stagione teatrale del Teatro Manzoni si apre all’insegna della cultura e del buonumore! “E se fosse stato il Cavallo?!” di Angelo Pintus (Enrico Porrega) Nel 2017 sono accadute molte cose e vanno raccontate. Forse la cosa che più ci rattrista è sapere che al mulino Banderas non c’è più: fare la spesa non sarà più

IL MUSEO MILANESE FRANCESCO MESSINA PRESENTA LE OPERE DI DOMINIQUE ROBIN. OPEN STUDIO-STONE PUZZLE

Proprio davanti a casa mia in via San Sisto, o meglio nella piazzetta che racchiude la bella chiesa sconsacrata diventata Museo Messina, un elegante palazzo settecentesco e un edificio di Giovanni Muzio, fino al 5 novembre lo Studio Museo Francesco Messina,  presenta al pubblico la mostra “Open Studio – Stone Puzzle”, l’ultima opera dell’artista francese Dominique

KUNIYOSHI (1797-1860). IL VISIONARIO DEL MONDO FLUTTUANTE…. ALLA PERMANENTE DI MILANO

Non parliamo di Hokusai, Utamaro…ma di un altro genio che più di altri del suo tempo si è dimostrato l’autore di un’arte misteriosa, accentrica…Non è un caso che Monet avesse due o tre opere di Kuniyoshi appese sui muri della sua cucina nel suo buon ritiro di Giverny alle porte di Parigi, dove tutto, a

TOULOUSE-LAUTREC, RE INCONTRASTATO DI MONTMARTRE VIENE CELEBRATO IN TUTTA LA SUA GRANDEZZA A MILANO A PALAZZO REALE

Ero appena stata prima dell’estate con mio figlio a Montmartre, non tanto per vedere il Sacre Coeur, ma il panorama che si gode dalla collina, la sua celebre piazzetta e il Museo del Cinema dove era in corso una mostra sui pittori e artisti, registi inclusi, che hanno girato a Montmartre. Abbiamo cercato la casa

AL TEATRO CARCANO “HO FINALMENTE CAPITO L’EUROPA” CON PHILIPPE DAVERIO.

L’Europa dei sensi è l’unica che ha senso? sarà proprio vero..ma il messaggio non è chiaro. Necessita di essere ascoltato dallo stesso Daverio lunedì. Si discute molto in questo periodo su che cosa sia l’Europa e se convenga rimanere europei o tornare ad essere locali. Su questa linea del procedere o del recedere si confrontano

Continuando la navigazione su questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo blog utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo blog senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la cookie policy

Chiudi

Privacy Policy
Cookie Policy