Archivio Mensile : agosto 2018

AMORE E SUCESSO…LE TECNOLOGIE IN UN BEL FILM CON LA BINOCHE E INTRGHI A PALAZZO CON EMMA STONE

The favourite. Emma Stone  e Rachel Weisz, due cortigiane in lotta nell’Inghilterra del Settecento…il film in costume, curatissimo di Yorgos Lanthimos è stato accolto con dieci minuti di applausi. Il regista greco in quattro anni ha aumentato splendidamente la sua attività e dopo 11 anni è arrivato a girare questa terza pellicola con un film

RYAN GOSLING VIAGGIA SULLA LUNA. BEL FILM D’APERTURA

Dopo il Leone d’Oro alla Carriera a Vanessa Redgrave, tutti ad aspettare Ryan Gosling che arriva dal Gritti sul un bel Riva con tutto lo staff del film “First man”, il viaggio sulla luna compiuto da Neil Amstrong con Apollo 11 durante la presidenza Reagan: un viaggio iniziato nel 1961 sotto il residente Kennendy  e

OMAGGIO ANCHE A DAVID CRONENBERG, REGISTA AMATISSIMO, LEONE D’ORO ALLA CARRIERE 2018…BUTTRFLY DEL 1993 VERRA’ PROIETTATO IL 6 SETTEMBRE IN SALA GRANDE, TANTI I RICORDI DI BARATTA E BARBERA

Avanti con la 75a Esposizione. La Biennale di Venezia /Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica  con un Omaggio a David Cronenberg, Leone d’oro alla carriera 2018. Il Butterfly (1993) di David Cronenberg, giovedì 6 settembre verrà proiettato in Sala Grande (ore 14). A seguire la cerimonia di premiazione , Master Class del regista mercoledì 5 settembre (ore 15), (Sala Perla 2, avverrà l’incontro

VENEZIA. LA MOSTRA DEL CINEMA OMAGGIA VANESSA REDGRAVE E IN SALA DARSENA IL FILM DI PAUL WEGENER . SEGUIRA’ IN SALA GRANDE DOPO IL LEONE ALLA REDGRAVE, FIRST MAN DI DAMIEN CHAZELLE CON RAYAN GOSLING, JONSON CLARKE E CLAIRE FOY

Che bella sorpresa! Omaggio a Vanessa Redgrave, Leone d’oro alla carriera 2018 /The Aspern Papers di Julien Landais con Vanessa Redgrave, Jonathan Rhys Meyers e Joely Richardson . In realtà l’avevo già preannunciato ma il giorno e l’ora della proiezione del film no. Lo faccio ora e cercherdi non mancare. La proiezione avverrà giovedì 30 agosto in Sala

IL FASCINO DI UNA CITTA’ SULL’ACQUA E DELLA 75a MOSTRA DEL CINEMA A PARTIRE DALLA SUA STORIA. UN FESTIVAL NATO A VENEZIA NEL 1933 IN PIAZZA SAN MARCO GRAZIE AL CONTE VOLPI DI MISURATA E GIORGIO CINI

Bisogna dare atto al direttore della mostra, Alberto Barbera, di essere riuscito in un decennio a raddrizzare le sorti di un Festival che, uscito malconcio dal XX secolo, si era arrampicato nel nuovo millennio con il passo incerto di chi non credeva più in se stesso, minacciato da concorrenze nazionali partitico- mondane (lo strombazzato Festival

MUTO GRADIMENTO. SI APRE A GIORNI LA 75a MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

Speriamo che quest’anno il Lido di Venezia, con il suo Palazzo del Cinema, il Casino’, la Palazzina Rossa, si arricchisca delle Sale del mitico Hotel Des Bains (come gira voce),  dove venne girato da Luchino Visconti “Morte a Venezia”…Per anni Grand Hotel e poi al’impovviso abbandonato negli anni recenti per farvi, si dice, un residence…Ma

LUCINI E MOORE. ADDIO AL RE DELL’ARTE DELLA STAMPA…E IL CREDO ESTETICO DI HANRY MOORE IN BRETAGNA

In questa estate torrida la cosa migliore sarebbe stata quella (suggerisco a chi è ancora in tempo di farlo), di andare verso Paesi piu’ al nord a gustarsi retrospettive d’arte poco annunciate, ma di gran valore. Una per tutte a Landernau sono esposte, in parte all’aperto, vi immaginate lo scenario, 120 opere dello scultore inglese

MARE MARE MARE FAMMI NAUFRAGARE…PORTAMI LONTANO SULLE TUE ONDE…

“Uomo libero sempre ti sarà diletto il mare ..tua la gloria, tua la potenza…implacabili…avvinti”. Così recitava Charles Baudelaire..”..Sempre il mare uomo libero amerai”.  Anche  intellettuali, pittori, scrittori, fotografi come Cartier Bresson hanno affrontato questo tema. Tempo d’estatee, ma non solo per questo si parla del mare..il mare avvince sia d’estate che d’inverno e  tanti hanno

DALLA CELLULOIDE AL DIGITALE. VIVA GLI ANNI SETTANTA, OTTANTA E NOVANTA..POI STOP

In un mondo che..prigioniero ..il mio canto libero..sei tunuove senzazioni strane emozioni, se ben ricordo le parole del grande Lucio Battisti penso che alla fine di questa lettura vi renderete conto che hanno il loro perch. Terzo atto di un ciclo cominciato quasi quarantanni fa (Ecce Alien del 1982) e di cui un primo bilancio

A “MIRABILIA” DELL’ARTISTA FRANCESCA PETROLO. LOCALITA’ BREZZO DI BEDERO

Francesca Perolo si felicita per un  articolo che è uscito in occasione della visita del Cai …un attenta critica ai suoi lavori e un accurata faro sulla  locatation,una  tenuta storica esemplare..rurlae , un vero e proprio paese con tanto di abitazioni importanti, una chiesa, stalle..immensi campi di frutta…Sotto agli storiche arcate della tenuta si sono

Continuando la navigazione su questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo blog utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo blog senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la cookie policy

Chiudi

Privacy Policy
Cookie Policy