Archivio Mensile : agosto 2017

“NICO, 1988” DI SUSANNA NICCHIARELLI OMAGGIA LA CANTANTE, FOTOMODELLA, CHE POTEVA COMPETERE PER BELLEZZA E MONDANITA’ SOLO ALLA BARDOT. AMATA DA DELON E MICK JAGGER

Di Nico avevo visto una bella mostra fotografica in una galleria parigina in Rue dell’Univeritè. quel volto mi è rimasto scolpito nella mente così come la sua fine triste. Passata anche tra le braccia di Handy Warhol chee la portò ancora di piu sul baratro dell’estasy. “Sono salita sino in cima, sono scivolata sino in

THE INSULT…UN TRIONFO ANCHE IN NOME DI CONRAD ALLA 74a MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

In conferenza stampa mi sono quasi commosa davanti a tutto lo staff di questo film impegnatissimo ma dai messaggi chiari. “Le parole cambiano tutto..” Vero!. Lo fa notare anche l’avvocato alla fine del film. Un film che segna il conflitto insito nell’uomo, nelle sue forme di credo, di sentimenti…di razza. Il simpatico Doueri con la

MOSTRI IN LAGUNA. “THE SHAPE OF WATER” CHE GUGLIELMO DEL TORO MESCOLA AMORE, FANTASY E POLITICA. “FIRST DEFORMED” ..PER FORTUNA TUTTI AD APPLAUDIRE “THE INSULT” DI ZIAD DOUEIRI. SEGRE AFFRONTA IL MEDITERRANEO E OLMI SI OCCUPA DEL SUICIDIO ADOLESCENZIALE. LA ABATE RACCONTA VENEZIA. OVAZIONE PER “THE INSULT”.

Dopo la ballata triste e incompresibile di “First Reformed” di Paul Schrader il cui protagonista è Ethan Hawke, nei panni di un prete costruito in nome dell’ecologia ma che di fatto diventa una favolaccia, peccato per il bell’attore protagonista molto bravo, ma già dopo 40 minuti si capiva che il film non era ben riuscito.

UN PANORAMA DEL CINEMA DI VENEZIA E DELLA SUA RINASCITA. LE STAR SUL RED CARPET. IL SALUTO DI BARATTA E BARBERA E I COPLIMENTI DEL PRESIDENTE MATTARELLA.NICO E LA REGISTA SUSANNA NICCHIARELLI MORTA A SOLI 50 ANNI BELLA COME IL SOLE..COMPAGNA DI DELON E M.JAGGER.., LA RACCONTO A PARTE

Mentre il direttore della Mostra del Cinema sogna una nuova Sala per il Casino’, sfilano già sul red carpet da Clooney a Senna, ma anche Jennifer, Cruz e Bardem. Arriverà anche Amal Alamuddin. La Lawrerence con Aronofky, la Ramazzotti con Virzì. Attesa per SEnna Miller. Alessandro Borghi, il volto della Mostra è il giovane attore

NEL CENTENARIO DI JEAN ROUCH, SI AGGIUNGE AL PROGRAMMA DELLA MOSTRA IL 7 E 8 SETTEMBRE 2017 , SI AGGIUNGE L’UNICO FILM GIRATO DALL’AUTORE: L’INEDITO “COUSIN”

In occasione del centenario del grande regista ed etnografo francese Jean Rouch (1917 – 2004), si aggiunge al programma della Mostra del Cinema, in prima mondiale, l’unico film di Rouch girato a Venezia, il particolarissimo e inedito cortometraggio Cousin, cousine (Cugino, cugina, 1985-1987, 31’, colore), con Damouré Zika e Mariama Hima (Venezia Classici). Cousin, cousine

VIRTUAL REALITY AL LAZZARETTO VECCHIO. NUOVE SEZIONI SI AFFIANCANO A QUELLE TRADIZIONALI. COSì VENEZIA SI PREPARA ALLASUA INAUGURAZIONE DOMANI. PURTROPPO LE PREVISIONI ATMOFERICHE NON FAVORIRANNO L’EVENTO: PIOGGIA E TEMPERATURE A PICCO

E’ giusto informare questa sezione della Mostra del Cinema di Venezia.  Si parte con MELITA by NICOLÁS ALCALÁ Animation film / USA / 24’ / Oculus Stand Up  LA CAMERA INSABBIATA by LAURIE ANDERSON, HSIN-CHIEN HUANG Animation film / USA, Taiwan / 20’ / Installation THE LAST GOODBYE by GABO ARORA, ARI PALITZ USA / 20’ / Installation

BIENNALE COLLEGE CINEMA DI VENEZIA. REALTA’ E REALTA’ VIRTUALE. PANEL INTERNAZIONALE. 13 LUNGOMETRAGGI DA SEGUIRE

Mentre l’uragano Arvey sta causando vere e proprie catastrofi. Vittime e dispersi. Cadono le borse dopo che la Nord  Corea ha lanciato un’altro missile basistico .Il 2 Settembre alle ore 15.00, nella sala delle conferenze stampa del Palazzo del Casinò, si terrà un panel moderato da Peter Cowie e dedicato alla realizzazione dei tre nuovi

LA COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM SI SPOSTA SULLA SPIAGGIA PROPRIO DURANTE QUESTE GIORNATE DI FESTA IN LAGUNA VENEZIANA TRA BIENNALE D’ARTE FESTIVAL DEL CINEMA

 Attraverso un’unica e raffinatissima selezione di opere, dal 26 agosto 2017 al 7 gennaio 2018, la Collezione Peggy Guggenheim presenta, negli spazi espositivi delle Project Rooms, la mostra-dossier PICASSO. Sulla spiaggia, a cura di Luca Massimo Barbero. Inaugurate lo scorso febbraio, le “Project Rooms” sono due nuove sale destinate ad accogliere progetti espositivi raccolti e

LA 74a MOSTRA INTERNAZIONALE CINEMATOGRAFICA STA PER INIZIARE. LIDO E VENEZIA AL COMPLETO. IN CITTA’ TRA LE TANTE MOSTRE FOTOGRAFIA D’AUTORE AI TRE OCI E ANCORA WERNER BISCHOF. LA MOSTRA SI VESTE DI UN MADRINO, ALESSANDRO BORGHI E NON DI UNA MADRINA. BIZZARRO VERO?!

Tra e tante occasioni d’arte da poter visitare oltre alla mostra al Guggenheim Museum anche la bella mostra fotografica Werner Bischof allestita alla Casa dei Te Oci. Bishof è uno dei massimi fotografi di punta della celebre Agenzia Magnum. In 25o scatti prestigiosi vita, viaggi e carriera, raccontano la vita del celebre fotoreporter. Dal Giappone

74a MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA. PREMIO JAEGER-LECOUTURE GLORY TO THE FILMAKER 2017 A STEPHEN FREARS, REGISTA INGLESE

ecco un’altra novità per questa 74a Mostra del Cinema in Laguna. La consegna del premio a Stephen Frears avrà luogo domenica 3 settembre alle ore 22.00 in Sala Grande (Palazzo del Cinema), prima della proiezione Fuori Concorso del suo nuovo film Victoria & Abdul, in prima mondiale a Venezia. Il film è ambientato alla fine dell’Ottocento,

Continuando la navigazione su questo blog, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo blog utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo blog senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la cookie policy

Chiudi

Privacy Policy
Cookie Policy